sabato 9 dicembre 2017

Marina di Procida

"Ah, io non chiederei di essere un gabbiano, né un delfino; mi accontenterei di essere uno scorfano, ch'è il pesce più brutto del mare, pur di ritrovarmi laggiù, a scherzare in quell'acqua." Così Elsa Morante nel libro "L'isola di Arturo" descriveva Procida. Una perla vera e propria su cui campeggia il porto, esclusivo e suggestivo che porta il suo nome e che è gestito dalla rete dei porti Marinedi. Una perla piccola che scintilla almeno quanto le sue sorelle maggiori Ischia e Capri...CONTINUA